italian english french
092002201133291.jpg

Trattamenti Balavidya

Sono la base del mio lavoro, in tutti i campi. Li uso come training di risveglio a inizio pratica, con i cantanti e gli attori per l'uso della voce, ma anche con persone che hanno subito traumi, con donne in gravidanza e con allievi o esterni che vogliano velocizzare il processo di rieducazione. Il vantaggio è con il contatto diretto delle mie mani, che riportano reepiro e consapevolezza sulle parti, si ottengono risultati immediati , anche in chi non è costante, ma vuole ottenere gli stessi benefici dello Yoga

Come avviene un trattamento?


La persona che riceve è sdraiata a terra su un materassino. Io osservo il suo corpo e il suo respiro e appoggio le mie mani su alcune parti in cui seocndo me va risuscitato il movimento respiratorio. La parte toccata riprende la sua consapevolezza corporea. Si rilascia e torna a "respirare" profondamente, ovvero l'inspiro diventa così potente da allungare i muscoli profondi e da permettere agli organi e alla struttura articolare di tornare nel giusto assetto. Non imprimo pressioni che possono danneggiare le parti infiammate. Il principio che utilizzo  è lo stesso che sta alla base della pratica di Asana, dove la posizione isola fisicamente una parte e costringe il corpo a convogliare lì l'attenzione. Per esempio, in Sarvangasana, la posizione della candela, è impossibile non pensare al bacino ribaltato e all'appoggio delle scapole a terra. In teoria, il respiro dovrebbe risvegliare automaticamente in queste parti. Ma lavorando molto in sessioni individuali, ho capito che poi in pratica non è così facile. I nostri corpi, sottoposti a vita sedentaria, perdono elasticità e collegamento con il centro. In sessione privata, controllavo con le mani se la persona respirava veramente nelle parti isolate, ma queste restavano inerti. Anzi, risultavano ancor più contratte, perché sottoposte a sforzo. Allo stesso tempo, però, il contatto con un altro corpo, che si chiama Hasta Yoga (lo Yoga delle mani) portava, per reazione simpatica, la parte a respirare in breve tempo. Il rilasciamento che ne conseguiva era duraturo, spesso permanente e dava buoni risultati non solo nella pratica di Yoga, ma anche nella salute. Ben presto, mi furono richieste sedute individuali più da persone con dolori a cervicale e a nervo sciatico, che non da allievi. Decisi così di collaborare con un osteopata per approfondire questa tecnica e metterla a disposizione anche di chi non era interessato allo Yoga.   
101105201214462.jpg
101105201218061.jpg

Lezioni in Coppia

Lo Yoga e Balavidya sono una Pratica, pertanto vanno praticate, ripetute costantemente nel tempo. Solo la ripetizione costante  garantisce il cambiamento e sedimenta nella memoria del corpo le nuove abitudini. E' bene quindi ricevere trattamenti e rieseguire esercizi con maggior frequenza possibile. Coinvolgere il proprio partner non dà solo il vantaggio di dimezzare la spesa, ma stimola a vicenda a praticare veramente, una volta a casa; si può imparare a trattare il compagno al mio posto e ci sono pratiche a due che eliminando lo sforzo della gravità e lasciano spazio solo i benefici. Sono coppie anche due amici molto stretti, genitori e figli e fratelli.

Lezioni Individuali


Nella lezione collettiva si imparano i principi base. E' inutile svolgere in seduta individuale un lavoro che è più divertente e economico condividere con altri. Consiglio a chi vuole iniziare di iscriversi prima a un corso settimanale o a un seminario, in modo da trovare il più possibile  le risposte da sé. Ma ci sono casi in cui una sessione privata è risolutiva perché se in gruppo si lavora in quantità, individualmente si lavora in qualità. Sono ideali per insegnanti e praticanti molto avanzati, allievi che vogliano avere risposte personali; nel caso si preferisca un'orario particolare o se si è interessati a un argomento come la rieducazione dei piedi, la riabilitazione respiratoria e vocale. 

Modalità e Orari Disponibili

Le sedute individuali vanno prenotate di volta in volta, telefonando o accordandosi personalmente con me nell'incontro precedente o a lezione. Eventuali cambi di data o orario vanno segnalati entro 24 ore dall'appuntamento, sempre telefonando o parlando direttamente con me. Email, messaggi su Facebook e sms oltre le 24 ore non verranno considerati. E' compito di chi disdice assicurarsi che io abbia ricevuto la comunicazione. Con un preavviso inferiore alle 24 ore, verrà addebitata una quota pari al 50% del costo. Verrà addebitato, invece, l'intero importo a chi non si presenterà e si dimenticherà di avvertireGli orari disponibili sono prevalentemente diurni, visto che la sera sono impegnata coi corsi; in orario serale e non oltre le 2030 sono disponibile il giovedì e qualche venerdì.
 
092110201139051.jpg

Training Intensivi

Nei periodi di stress, come dopo un esame, una lunga malattia nostra o di altri, una gravidanza, o impegni professionali che ci hanno portato a trascurarci si sente la necessità riappropriarsi di sé, o di donare questa possibilità a qualcun altro. Un Trattamento Intensivo di mezza giornata o una giornata intera può essere provvidenziale.  Le tante ore di lavoro consecutive sono necessarie per andare a rimuovere stratificazioni di tensioni sempre più interne. Non ci si stanca: il tempo passa molto più velocemente di quanto si creda. 

Personal Training

Ci sono persone che hanno necessità di ricevere il trainer a domicilio. Per ragioni di impegni familiari, di salute o perché si ha la necessità di una consulenza in loco su un'attività usurante o di cui si vogliono ottimizzare le prestazioni come nel caso di cantanti o musicista in sala di registrazione, artista nel loro studio, sportivi in campo o persone che passano molte ore al computer e vogliano consigli su come non danneggiare vista e articolazioni. Se ci sono ragioni valide, io sono disposta a raggiungerle dove necessario.