Seminari Balavidya

Seminari Balavidya

I Seminari Balavidya

Ci sono argomenti che, per essere affrontati, hanno bisogno di una full immersion. Per questo, di tanto in tanto, propongo dei Seminari Intensivi, che mi danno la possibilità di seguire individualmente le persone, più che durante la lezione settimanale. Si lavora dalle 10 del mattino fino alle 18 della domenica, in un gruppo di 8, massimo 12 persone. Non pensate a un lavoro stancante. Le spiegazioni vengono alternate a esercizi, e si procede dandosi il giusto tempo.

La Testa d'Ariete del Bacino

Domenica 24 novembre 2019 - 10,00/18,00

Questo seminario è dedicato alla Testa del Femore, che è una specie di capitello del corpo. Per ragioni di vita sedentaria, questa articolazione è spesso “ruotata” su se stessa nel bacino, e non permette più alla colonna di scaricare il peso del corpo a terra. Il peso non scaricato va a gravare su zona lombare, ginocchia e caviglie. Avere la testa del femore nel giusto assetto, e il bacino mobile, consente di stare seduti in maniera corretta, tutelare il resto del corpo, e vivere meglio.

Dove

Da definire

Costo

€ 100,00 singoli - € 180,00 a coppia

Lo stesso tema è trattato nel laboratorio settimanale quadrimestrale, da settembre 2019 a febbraio 2020. Scopri di più 

Il Rostro del Cuore

Domenica 17 maggio 2020 - 10,00/18,00

In questo seminario, prenderemo in esame l'osso al quale si aggrappano le costole: lo sterno. Spesso in assetto non corretto, va a assumere forme sgradevoli, dal punto di vista estetico, ma soprattutto a creare problemi di funzionalità  a braccia, respiro, e alcuni organi interni.

Imparare a conoscerlo è fondamentale, soprattutto per chi passa molte ore seduto.

Dove

Da definire

Costo

€ 100,00 singoli - € 180,00 a coppia

Lo stesso tema è trattato nel laboratorio settimanale quadrimestrale, da settembre 2019 a febbraio 2020. Scopri di più 

Pratica vocale Balavidya

27 ottobre 2019 - 10 maggio 2020

I seminari di Voce sono un appuntamento che io tengo da più di vent'anni, e sono uno dei miei punti di forza.

Si lavora in otto persone, per circa otto ore. Nella prima parte, si imparano pratiche collettive. Nella seconda parte, concedo a tutti i partecipanti un training individuale di circa 20 minuti, per accompagnarli a tradurre in suono le tecniche apprese.

Ognuno può lavorare secondo il proprio livello e interesse. C'è chi canta per professione o per diletto, e c'è chi ha semplicemente bisogno di non farsi male alle corde vocali durante i litigi con i figli o con i colleghi di lavoro. Ci sono anche gli insegnanti, che devono imparare a essere incisivi vocalmente, senza farsi del male.

È un momento di conoscenza di sé adatto sia a professionisti, che a persone completamente a digiuno di lavoro vocale. Sono molto richiesti, quindi è meglio prenotarsi per tempo.

Dove

Via San Calogero, 31 Milano - MM Sant'Agostino

Costo

Costo 100 € a partecipante e 180 a coppia.

La pratica vocale Balavidya si può fruire attraverso  incontri individuali.  Scopri di più

Il Sequenzone

Le domeniche 26 gennaio - 29 marzo - 14 giugno 2020 - Diverse fasce orarie su richiesta

Un incontro di due ore in cui si lavorerà in due, massimo quattro persone, sulla continuità di pratica. Voglio far provare, a chi lo desidera, i risultati sul corpo, se si praticano esercizi intensi per due ore, in poche persone, in modo da poterli spiegare bene. Si inizia una prima sequenza accennata, con spiegazioni necessarie, e poi la sequenza filata. È un momento che ci si ritaglia per sé. Intensivo dal punto di vista della concentrazione e fisiologico. 

Dove

Via San Calogero, 31 Milano - MM Sant'Agostino

Costo

€ 45,00 a partecipante - 80 a coppia

Come si svolgono i Seminari

Ogni seminario è struttura su pratiche sempre diverse, pensate per l’occasione, valutando chi e quanti sono i partecipanti, quanto il tempo a disposizione e cosa richiede l’argomento.

Per avere un’idea del processo, più o meno lavoro così:

  • un’introduzione al metodo Balavidya;
  • un’ introduzione al tema del seminario: spiego - anche con immagini - quali sono le articolazioni prese in considerazione, e le loro caratteristiche, per rieducarle; 
  • Osservo i singoli partecipanti e faccio una breve analisi, che mostro e spiego anche agli altri partecipanti;
  • un training di “arrivo”, ovvero pratiche per far percepire qual è l’obbiettivo che ci prefiggiamo di ottenere nel seminario;
  • percezione sensoriale delle parti trattate dal tema;
  • respirazione delle parti;
  • sequenza di esercizi che riguardano le parti;
  • training per innestare nella vita quotidiana quanto appreso con gli esercizi proposti;
  • alla fine, dopo le pratiche svolte, si ritornerà osservare i cambiamenti, nei singoli partecipanti.
  • Non mancano consigli individuali su come lavorare, poi, a casa, da soli.

Partecipazione in Coppia

È molto bello -quando possibile- partecipare in coppia, perché parte delle pratiche vengono svolte a due, a tre o a gruppetti: insieme è poi più facile rifare gli esercizi a casa. Gli argomenti sono gli stessi che propongo durante l’anno, ma con un approfondimento maggiore, e maggior cura della situazione dei partecipanti.

A chi si rivolgono i Seminari?

Li consiglio a chi avrebbe voluto partecipare ai Corsi Settimanali e non ha potuto, ma anche agli allievi in corso, perché è una buona occasione per affrontare le loro problematiche personali. Consiglio anche di ritornare a frequentare altri  seminari, sia sullo stesso argomento, sia su altri argomenti, perché le tecniche vengono riprese, ma ampliate.

Appunti e Dispense

Alla fine, e durante di ogni seminario, do del materiale informativo e una breve dispensa sugli esercizi svolti.